Italia markets close in 1 hour 25 minutes
  • FTSE MIB

    22.461,69
    +80,34 (+0,36%)
     
  • Dow Jones

    30.814,30
    -177,24 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,10 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.242,21
    -276,97 (-0,97%)
     
  • Petrolio

    52,35
    -0,01 (-0,02%)
     
  • BTC-EUR

    30.160,58
    +277,07 (+0,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    706,99
    -28,15 (-3,83%)
     
  • Oro

    1.832,40
    +2,50 (+0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,2079
    -0,0006 (-0,05%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    28.862,77
    +288,91 (+1,01%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.598,82
    -0,73 (-0,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,8898
    +0,0012 (+0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0756
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,5412
    +0,0039 (+0,25%)
     

Bce, De Guindos: cancellazione debiti? “Illegale e illogico”

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 16 dic. (askanews) - Ennesima stroncatura, da parte della Bce, sulle ipotesi e le richieste di cancellazione dei debiti pubblici detenuti dall'istitzione monetaria, a seguito dei suoi vari programmi di acquisti di titoli di Stato. Stavolta il no è arrivato dal vicepresidente Luis De Guindos, che durante un dialogo con studenti dell'università di Colonia ha detto che non solo è illegale, ma che sostanzialmente è autolesionistico anche solo fare queste ipotesi.

Non si può fare perché "sarebbe illegale secondo i trattati Ue", ha affermato. "Sul piano logico penso poi che non avrebbe senso perché quello che cerchi di fare è mantenere condizioni finanziare favorevoli e penso che una cosa simile avrebbe un impatto che minerebbe tutto il sistema che abbiamo".

"Pagare i debiti è cruciale per mantenere la fiducia e alla fine mineresti la fiducia sui debiti futuri. Per riassumere - ha concluso De Guindos - non si può fare, dal punto di vista legale, e dal punto di vista logico non ha senso perché porre la questione mina la fiducia nel sistema".