Italia Markets closed

Bce, Panetta: deterioramento ambiente pericolo su economia

Voz

Roma, 13 feb. (askanews) - È "abbastanza evidente" che si sta verificando "un deterioramento" ambientale "che ci può condurre a una situazione che può mettere in pericolo la stabilità se non la sopravvivenza" delle economie moderne. Lo ha rilevato Fabio Panetta, componente del Comitato esecutivo della Bce nell'incontro con gli studenti dell'Università Luiss in occasione del premio alumno dell'anno dell'ateneo.

La nuova Commissione Europa "ha messo al centro del suo programma la questione ambientale. Le Banche centrali non sono in prima linea su questa questione, che va affrontata dai governi con strumenti fiscali come la carbon tax. Ma questo non vuol dire che le Banche centrali non possano fare nulla", ha proseguito Panetta.

Si può innanzitutto, come fatto dalla Banca d'Italia, rivedere la composizione del portafoglio titoli in base a criteri Esg. E poi Bankitalia due anni fa modificatai criteri di investimento inserito Esg. E poi "la Bce ha annunciato un impegno molto importante nel valutare i rischi ambientali nel suo approccio. Sicuramente nella revisione della strategia. Inoltre nelle valutazioni della Vigilanza bancaria verrà tenuta in considerazione la capacità delle banche di tenere conto dei rischi ambientali".