Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,72 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,83 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,17 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,04 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    43.520,48
    -184,53 (-0,42%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.783,90
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,1311
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,21 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8538
    +0,0044 (+0,51%)
     
  • EUR/CHF

    1,0380
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4503
    +0,0030 (+0,21%)
     

Bce: Panetta, inflazione di breve termine non ha ancora raggiunto picco

·1 minuto per la lettura

"L'area euro sta affrontando un picco di inflazione che deriva da una combinazione di fattori puramente temporanei. Attualmente, il fattore dominante è l'aumento dei prezzi dell'energia a livello globale. Nel mese di ottobre l'energia ha contribuito per 2,2 punti percentuali all'inflazione, il maggior contributo nella storia dell'Eurozona". Lo ha dichiarato Fabio Panetta, membro del board esecutivo della Banca centrale europea (Bce), prendendo parte a una conferenza dello Sciences Po di Parigi. "Questa dinamica sta spingendo l'inflazione a breve termine, che non ha ancora raggiunto il suo picco", ha aggiunto Panetta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli