Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,53 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.912,44
    +151,39 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    13.128,05
    +80,87 (+0,62%)
     
  • Nikkei 225

    28.871,78
    +324,80 (+1,14%)
     
  • Petrolio

    88,93
    -3,16 (-3,43%)
     
  • BTC-EUR

    23.626,84
    -447,23 (-1,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    570,16
    -20,60 (-3,49%)
     
  • Oro

    1.794,80
    -20,70 (-1,14%)
     
  • EUR/USD

    1,0164
    -0,0094 (-0,91%)
     
  • S&P 500

    4.297,15
    +17,00 (+0,40%)
     
  • HANG SENG

    20.040,86
    -134,76 (-0,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.789,62
    +12,81 (+0,34%)
     
  • EUR/GBP

    0,8428
    -0,0028 (-0,34%)
     
  • EUR/CHF

    0,9618
    -0,0037 (-0,39%)
     
  • EUR/CAD

    1,3114
    +0,0013 (+0,10%)
     

Bce rivede al rialzo stime inflazione ma taglia quelle su crescita in 2022

·1 minuto per la lettura
Il logo Bce a Francoforte, in Germania

FRANCOFORTE (Reuters) - La Bce ha rivisto al rialzo le proprie stime sull'inflazione ma ha tagliato quelle relative alla crescita nel 2022 mentre la pandemia e i problemi alle forniture rallentano la ripresa dell'economia della zona euro.

Francoforte ora vede l'inflazione oltre il target del 2% quest'anno e nel 2022 e al di sotto della soglia obiettivo nei due anni successivi, in linea con la precedente guidance in base alla quale il rialzo dei prezzi sarà più lungo del previsto ma avrà natura transitoria.

L'inflazione è vista all'1,8% nel 2024, termine ultimo per le previsioni dell'istituto centrale.

Il prossimo anno l'inflazione è data al 3,2%, ben oltre l'1,7% ipotizzato a settembre, mentre nel 2023 dovrebbe attestarsi all'1,8% a fronte dell'1,5% immaginato in precedenza.

Le prospettive di crescita per il prossimo anno sono state ridotte mentre sono state riviste al rialzo quelle per quest'anno e il 2023. I rischi per la crescita restano "ampiamente bilanciati", ha detto la presidente Bce, Christine Lagarde.

Di seguito le stime trimestrali per crescita e inflazione fino al 2024. Tra parentesi le previsioni dello scorso settembre.

Per la prima volta oggi Francoforte ha diffuso le stime per il 2024. L'obiettivo di inflazione della Bce è al 2%.

(In redazione a Milano Sara Rossi, Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli