Italia Markets close in 6 hrs 17 mins

Bce: si conferma protratta deboleza eurozona, rischi al ribasso

Voz

Roma, 7 nov. (askanews) - Sull'economia dell'area euro si conferma "una protratta debolezza delle dinamiche di crescita" assieme alla "persistenza di pronunciati rischi al ribasso e pressioni inflazionistiche contenute". E secondo la Banca centrale europea "i rischi restano orientati al ribasso", cioè sono più elevate le probabilità di peggioramenti che di miglioramenti.

In questo quadro, viene ribadito nel bollettino economico pubblicato a seguito della riunione del Consiglio direttivo di fine ottobre - l'ultimo presieduto da Mario Draghi, al quale dal primo novembre è subentrata Christine Lagarde - è stato mantenuto invariato l'orientamento espansivo della politica monetaria, confermando il pacchetto di stimoli deciso a settembre.(Segue)