Italia Markets close in 6 hrs 55 mins

##Bce: stimoliamo la crescita, ma anche Paesi con margini agiscano -2-

Voz

Roma, 26 set. (askanews) - "Il Consiglio direttivo ha ribadito la necessità di un orientamento di politica monetaria fortemente accomodante per un prolungato periodo di tempo. In prospettiva - aggiunge la Bce - esso è quindi pronto ad adeguare tutti i suoi strumenti, nella maniera che riterrà opportuna, per assicurare che l'inflazione si diriga stabilmente verso il livello previsto, in linea con l'impegno ad adottare un approccio simmetrico nel perseguimento del proprio obiettivo".

Guardando al caso specifico dell'Italia, l'istituzione rileva come lo spread, il differenziale di rendimento tra Btp decennali italiani e Bund della Germania, sia calato di 1,1 punti percentuali, o 110 punti basi, negli ultimi mesi "in seguito alle attese e alla successiva formazione di un nuovo governo". Una eccezione in un contesto generale in cui "i differenziali sulle obbligazioni sovrane sono rimasti ampiamente stabili" tra giugno e settembre.