Italia Markets open in 1 hr 48 mins

Belgio, asta record: piccione viaggiatore venduto a 1,6 milioni di euro

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(Foto Getty)
(Foto Getty)

Un piccione viaggiatore allevato in Belgio è stato venduto all'asta per una cifra record di 1,6 milioni di euro. Secondo quanto riporta la Bbc, l’esemplare femmina di due anni di nome New Kim era stata offerta a un prezzo iniziale di 200 euro, ma domenica scorsa le offerte sono schizzate alle stelle.

L'asta è arrivata a 1,31 milioni di euro in meno di 90 minuti grazie al rilancio di un gruppo sudafricano, ma lo scontro finale per accaparrarsi l'esemplare è stato tra due ricchi collezionisti cinesi, rimasti nell’anonimato. Alla fine New Kim è andata a uno dei due, prendendo la via della Cina, dove le gare di velocità tra piccioni viaggiatori sono sempre più popolari.

LEGGI ANCHE: Filippine, gallo da combattimento uccide poliziotto

GUARDA ANCHE: Banksy, quanto vale la sua ultima opera venduta?

Kurt Van de Wouwer, un membro della famiglia proprietaria del volatile, si è detto "scioccato" dal prezzo pagato per il piccione. New Kim ha vinto una serie di gare nel 2018, ma adesso è in “pensione” e verrà utilizzata solo per la riproduzione.

Il record per il volatile "più costoso" apparteneva ad Armando, un piccione viaggiatore venduto l'anno scorso per 1,25 milioni di euro. “Questo prezzo è un record incredibile, perché questo esemplare è una femmina. Armando era un maschio. Di solito un maschio vale più di una femmina perché può produrre più prole ", ha affermato Nikolaas Gyselbrecht, amministratore delegato di Pipa, la casa d'aste online che ha condotto la vendita.

GUARDA ANCHE: Gli occhiali di Gandhi venduti a 280 mila euro