Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.717,09
    -260,99 (-0,77%)
     
  • Nasdaq

    11.393,81
    -227,90 (-1,96%)
     
  • Nikkei 225

    27.433,40
    +50,84 (+0,19%)
     
  • EUR/USD

    1,0854
    -0,0020 (-0,18%)
     
  • BTC-EUR

    20.938,85
    -1.145,53 (-5,19%)
     
  • CMC Crypto 200

    514,97
    -22,91 (-4,26%)
     
  • HANG SENG

    22.069,73
    -619,17 (-2,73%)
     
  • S&P 500

    4.017,77
    -52,79 (-1,30%)
     

Belgio rischia carenza di gas durante inverno - stampa

Bombole di gas stoccate in un negozio di vendita di gas a Sint-Pieters-Leeuw

(Reuters) - Le forniture di gas naturale del Belgio potrebbero essere a rischio quest'inverno in caso di ondate di freddo, ha riferito il quotidiano belga De Tijd citando un report governativo.

Il Belgio attualmente importa gas dal Regno Unito, ma il rapporto avverte che se le temperature in Europa Occidentale scenderanno sotto lo zero quest'inverno, il Regno Unito avrà bisogno di tutto il gas disponibile.

Il report è stato redatto dall'operatore di rete belga Elia, dall'operatore di gasdotti Fluxys Belgium e dall'amministrazione belga dell'energia, che non sono stati disponibili per un commento.

Il Belgio, i cui gasdotti forniscono gas alla Germania e ai Paesi Bassi, rischia quindi di non avere un surplus di gas sufficiente per superare l'inverno.

Tuttavia, un portavoce della ministra dell'Energia Tinne Van der Straeten ha detto a Reuters che "non c'è alcun rischio di approvvigionamento" in Belgio. "Il Belgio non ha mai avuto così tanto gas in stoccaggio come ora", secondo il portavoce.

Il premier Alexander De Croo e la ministra hanno inoltre detto ieri ai parlamentari che il Belgio non subirà black-out o problemi di riscaldamento.

Il Paese, con 11 milioni di abitanti, è un hub del gas naturale, con circa il 10% delle esportazioni totali di Gnl (gas naturale liquefatto) russo che utilizza i servizi di trasbordo nel porto di Zeebrugge. In caso di freddo, è disponibile anche una capacità di stoccaggio sotterraneo di gas di 9 terawattora a Loenhout, vicino ad Anversa.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Gianluca Semeraro)