Italia Markets open in 4 hrs 43 mins

Bellanova: Europa verde occasione da non perdere, Pac sia ambiziosa -2-

Cos

Roma, 27 gen. (askanews) - Entrando nel merito delle questioni poste dalla Presidenza, Bellanova ha poi sottolineato come il pacchetto di proposte per la PAC post 2020 già contenga risposte concrete alle richieste di sviluppo sostenibile avanzate dalla Commissione europea, con il Green Deal, per la neutralità climatica al 2050.

"Gli interventi a favore del clima e dell'ambiente - ha precisato - devono essere affiancati da strumenti più incisivi per la resilienza delle imprese agricole. Green Deal e proposta di riforma della PAC considerano le misure di mitigazione ai cambiamenti climatici ma dedicano poco spazio alle misure di adattamento, mentre il mondo agricolo, proprio perché fortemente soggetto agli effetti dei cambiamenti climatici più di altri settori produttivi, ha maggiore bisogno di sostegno per rimanere competitivo".

Inoltre, ha invitato la ministra, "al raggiungimento degli obiettivi della Strategia From Farm to Fork di imminente emanazione, dovrebbero contribuire anche il Fondo Sociale Europeo, per gli aspetti formativi, ed il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, su aspetti organizzativi, cooperazione tra soggetti, interconnessione delle banche dati, energie rinnovabili".

Quanto alla gestione del rischio, ha concluso Bellanova, "la proposta di riforma della Pac va migliorata. Proprio per questo, per far fronte alle crisi climatiche e fitosanitarie di livello catastrofale, abbiamo chiesto l'attivazione di un fondo di mutualizzazione sul primo pilastro".