Italia markets open in 7 hours 20 minutes
  • Dow Jones

    27.463,19
    -222,19 (-0,80%)
     
  • Nasdaq

    11.431,35
    +72,41 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    23.388,13
    -97,67 (-0,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1784
    -0,0006 (-0,05%)
     
  • BTC-EUR

    11.635,81
    +17,95 (+0,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    271,29
    +10,00 (+3,83%)
     
  • HANG SENG

    24.787,19
    -131,59 (-0,53%)
     
  • S&P 500

    3.390,68
    -10,29 (-0,30%)
     

Biella, 94enne record: si laurea per la terza volta

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Graduation hat and diploma with book on table
Graduation hat and diploma with book on table

Laurearsi tre volte è possibile, soprattutto alla veneranda età di 94 anni. Ad assicurarlo è Benito Rimini che, spinto dall’amore per lo studio, ha completato la triennale in Filosofia e Comunicazione all'Università del Piemonte orientale con il massimo dei voti.

Residente a Biella, l’anziano aggiunge la laurea in Filosofia alla precedenti conseguite in Economia e Sociologia. Benito ha discusso la sua tesi dal titolo "Il tema dell'angoscia e del vivere per la morte in Heidegger", nella cripta della basilica di Sant'Andrea a Vercelli circondato dall'amore del figlio, della nuora e dei nipoti.

Spinto dalla passione per la materia, il 94enne ha ottenuto il massimo dei voti laureandosi con 110 e lode. Non c’è due senza tre, sembrerebbe aver pensato il nonno dalla magica tripletta universitaria che ha spiegato come mai, tre anni fa, decise di avviare un nuovo percorso: “Ho deciso di iscrivermi all’università nel 2016, dopo la morte di mia moglie Teresa. Era il 30 dicembre. Senza di lei temevo di non sapere come impegnare il tempo, perciò ho scelto di seguire la mia grande passione, la filosofia. Ho deciso di studiarla non più da autodidatta ma con un metodo sistematico”.

VIDEO - A Milano Bicocca i “Graduation days” per chi si è laureato durante il lockdown