Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.953,42
    +243,77 (+1,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.788,10
    -23,10 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Biesse al test della trendline

Pietro Origlia
·1 minuto per la lettura

Tra i titoli sotto osservazione per le prosime giornate troviamo il titolo BIESSE la cui impotazione di fondo rimane, nonostante la correzione partita nel mese di Ottobre dai maimi degli ultimi sei mesi situati nei pressi dei 17,50 euro, sempre al rialzo.

Nella giornata di venerdi la società ha comunicato i dati dei primi 9 mesi del 2020 che naturalmente sono stati impattati negativamente dal Covid19 ma che negli ultimi mesi hanno visto dei segnali positivi che hanno portato la società a confermare i target dell'intero anno.

In questo contesto nella seduta del 29 Ottobre il titolo, dopo un'apertuta in gap ribassista, ha concluso la giornata disegnando un oops rialzista, accompagnato da volumi quasi doppi rispetto alla media giornaliera mensile, che pone le basi ad un recupero delle quotazioni;

nel breve i livelli da monitorare sono posti nei pressi dei 15.40-15.50 euro oltre i quali il titolo andrebbe a brekkare al rialzo la trednline ribassista che parte dai top di Ottobre sopra i quali le quotazioni aprirebbero le porte ad una continuazione del recupero in direzione dei 16.25 euro e a proseguire verso i top di Ottobre.

Al ribasso segnali di debolezza li avremmo solo con la rottura dei minimi della scorsa ottava posti sui 14.10 euro

Buon trading

Per seguire la nostra operatività sui vari Portafogli scrivi a: p.origlia@trend-online.com

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online