Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.095,00
    +29,95 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,77 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,19 (+1,27%)
     
  • Petrolio

    110,35
    +0,46 (+0,42%)
     
  • BTC-EUR

    27.738,31
    -136,07 (-0,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • Oro

    1.845,10
    +3,90 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0562
    -0,0026 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,56 (+2,96%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.657,03
    +16,48 (+0,45%)
     
  • EUR/GBP

    0,8442
    -0,0039 (-0,46%)
     
  • EUR/CHF

    1,0288
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,3556
    -0,0013 (-0,09%)
     

Binance, il Ceo Changpeng “CZ” Zhao per la prima volta a Roma

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 11 mag. (askanews) - Si è tenuta ieri a Palazzo Brancaccio la Blockchain Week Rome e, in occasione di questo appuntamento, è giunto in Italia - e visiterà per la prima volta la capitale - Changpeng "CZ" Zhao, founder di Binance, azienda fondata nel 2017 che a distanza di un solo anno è divenuta il più grande exchange di criptovalute al mondo per volume di trading, mantenendo da allora, quasi ininterrottamente, questo primato.

"L'Italia per noi è un mercato importante e intendiamo offrire più servizi alla nostra community di utenti. Inoltre vogliamo lavorare a stretto contatto con la vostra legislazione, per regolamentare il mercato, ma per farlo abbiamo bisogno delle licenze" ha dichiarato Changpeng Zhao, durante l'evento CZ meets Italy, nel corso dell'intervista con Federico Morganitini di Forbes Italia.

"Oltre al discorso delle licenze, per le quali il mio team è pronto a fornire tutte le documentazioni necessarie e nella speranza di potere iniziare quanto prima a fornire i nostri servizi in Italia, in Binance siamo anche molto interessati alle assunzioni - ha aggiunto il fondatore di Binance, parlando alla platea - l'Italia vanta ottime università e noi intendiamo investire nell'istruzione, per questo abbiamo già avviato una partnership con tre università italiane. Intanto, però, cerchiamo talenti in diversi ruoli"

"Si è trattato di un avvenimento storico per i sostenitori della tecnologia blockchain in Italia, che potrebbe sfociare in un maggiore supporto istituzionale da tempo auspicato e richiesto", ha affermato Gian Luca Comandini, uno dei principali organizzatori delle giornate in questione, pilastro italiano in materia di blockchain e criptovalute, tra i fondatori di AssoBit e Acta Fintech, oltre che membro del gruppo di esperti del Ministero dello Sviluppo Economico, dedicato all'elaborazione di una strategia nazionale relativa alla tecnologia blockchain.

"Già da molti anni, infatti, noi precursori della blockchain stiamo spingendo in questa direzione e un simile episodio rappresenta un primo importante passo", continua Comandini. "Prosegue, infatti, il mio impegno per garantire un'adeguata cultura dell'innovazione in Italia e assicurare la formazione di infrastrutture adeguate".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli