Italia markets open in 4 hours 48 minutes
  • Dow Jones

    35.677,02
    +73,92 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    15.090,20
    -125,50 (-0,82%)
     
  • Nikkei 225

    28.533,56
    -271,29 (-0,94%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    +0,0004 (+0,03%)
     
  • BTC-EUR

    52.972,04
    +158,60 (+0,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,34
    -49,70 (-3,31%)
     
  • HANG SENG

    26.044,03
    -82,90 (-0,32%)
     
  • S&P 500

    4.544,90
    -4,88 (-0,11%)
     

Biotecnologie alleate sostenibilità, focus a Cibo per la Mente

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 set. (askanews) - Qual è lo stato dell'arte della ricerca biotech pubblica e privata in agricoltura? Quali ostacoli si trova a dover fronteggiare? In che modo le nuove tecniche di miglioramento genetico possono supportare nel concreto la filiera agroalimentare, per vincere le sfide sulla sostenibilità lanciate della strategia Farm to Fork? I protagonisti della filiera ne discuteranno lunedì 27 settembre durante "Biotecnologie e sostenibilità: come possono contribuire le nuove tecnologie?", il secondo appuntamento con i Cibo per la mente Talks che si svolgerà nel corso della Biotech Week 2020.

A confrontarsi saranno Giuseppe Carli, presidente Assosementi, Mauro Provezza del consiglio direttivo di Assobiotec e Piero Morandini, ricercatore Università degli Studi di Milano. Il webinar in programma il prossimo lunedì è il secondo del ciclo di 6 incontri con la filiera agroalimentare italiana promossi da Cibo per la mente, il Manifesto per l'innovazione in agricoltura sottoscritto da 15 associazioni (Aisa, Agrofarma, API, Assalzoo, Assica, Assitol, Assobiotec, Assofertilizzanti, Assosementi, Compag, CIA, Confagricoltura, Copagri, UNAItalia, Uniceb).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli