Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    40.719,16
    +1.232,42 (+3,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1925
    -0,0054 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8605
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,1082
    -0,0040 (-0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,5074
    -0,0087 (-0,58%)
     

Bitcoin: i 70.000 dollari potrebbero diventare la nuova normalità (analisti)

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

L'ascesa del Bitcoin in questo 2021 non sembra arrestarsi e l'interesse dimostrato dalle maggiori multinazionali, da BNY Mellon a Mastercard, che hanno annunciato di volerlo introdurre nei propri canali di pagamento, dimostra il peso che ha assunto questa criptovaluta. Secondo Simon Peters, analista ed esperto di criptovalute di eToro, il potere d'acquisto di questa valuta digitale potrebbe aumentare man mano che altri grandi nomi saliranno sul carro. "Mentre gli investitori al dettaglio cercano di mettersi al riparo dall'inflazione e le istituzioni cercano soluzioni che aiutino a spingere la crescita, non c'è motivo per cui i 70.000 dollari non possano divenire presto la nuova normalità - sostiene l'esperto - Anche se, basandoci sulle performance mostrate nel 2021, il criptoasset potrebbe potenzialmente puntare ancora più in alto".