Italia markets close in 2 hours 23 minutes
  • FTSE MIB

    23.160,88
    +62,73 (+0,27%)
     
  • Dow Jones

    31.961,86
    +424,51 (+1,35%)
     
  • Nasdaq

    13.597,97
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    30.168,27
    +496,57 (+1,67%)
     
  • Petrolio

    63,19
    -0,03 (-0,05%)
     
  • BTC-EUR

    42.014,22
    -35,95 (-0,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.025,48
    +10,56 (+1,04%)
     
  • Oro

    1.780,50
    -17,40 (-0,97%)
     
  • EUR/USD

    1,2213
    +0,0045 (+0,37%)
     
  • S&P 500

    3.925,43
    +44,06 (+1,14%)
     
  • HANG SENG

    30.074,17
    +355,93 (+1,20%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.708,81
    +2,82 (+0,08%)
     
  • EUR/GBP

    0,8633
    +0,0033 (+0,39%)
     
  • EUR/CHF

    1,1075
    +0,0047 (+0,42%)
     
  • EUR/CAD

    1,5251
    +0,0025 (+0,17%)
     

Bitcoin al nuovo record oltre $44.000 dopo mossa Musk (Tesla). Tutti pazzi per il cripto universo, prossima scommessa da Apple?

Laura Naka Antonelli
·2 minuto per la lettura

Il fondatore di Tesla Elon Musk scopre le sue carte, rivelando un investimento di $1,5 miliardi, attraverso il colosso delle auto elettriche, nel Bitcoin. Boom per le quotazioni della criptovaluta numero uno al mondo, che balza del 15% testando un nuovo valore record, schizzando fino a 44.800 $, nuovo picco storico. E' stata la stessa Tesla a comunicare, tramite un file depositato presso la SEC, di avere acquistato il bitcoin per dotarsi di "una maggiore flessibilità, al fine di diversificare ulteriormente e massimizzare i rendimenti sui contanti". Oltre all'acquisto, Tesla ha detto che ha intenzione di iniziare ad accettare pagamenti in bitcoin anche in cambio dei suoi prodotti. Dan Ives, analista di Wedbush, commenta la notizia affermando che l'investimento di Tesla "avrà un effetto domino sulle società di tutto il mondo". Nelle ultime ore si è messa in evidenza anche una carrellata di assist a favore del dogecoin. La valuta parodia è volata fino a +65% al nuovo record di $0,083745 nella giornata di domenica, stando ai dati emersi da CoinMarketCap. Oltre a Elon Musk, hanno twittato sul Dogecoin anche altre celebrities come Snoop Dogg e Gene Simmons. Alla fine di gennaio, il dogecoin era schizzato fino a +800%, sulla scia dell'entusiasmo arrivato anche in questo caso, così come nel caso di GameStop, dal forum online di Reddit, in particolare dalla comunità #SatoshiStreetBets. Il dogecoin è nato inizialmente come una parodia di Doge, termine slang che storpia la parola 'dog', cane in inglese, inizialmente associata al cane da caccia giapponese Shiba Inu (soprannominato 'Shibe') . Sul balzo di Dodgecoin di fine gennaio ci aveva messo lo zampino anche Elon Musk, postando su Twitter l'immagine di copertina di un magazine parodia di Vogue, 'Dogue'. Nelle ultime ore, Musk ha pubblicato un altro post su Twitter, definendo il Dogecoin la "cripto del popolo". Ore dopo il Tweet di Dogg, Musk ha anche twittato una foto ispirata al Re Leone di se stesso che sorregge Simmons che tiene in mano Snoop Dogg che a sua volta tiene in mano uno Shiba Inu. La febbre cripto è arrivata a livelli tali che, con la decisione di Tesla di puntare sul Bitcoin gli analisti di RBC Capital Markets hanno detto di ritenere che la prossima a puntare sulla valuta digitale sarà Apple.