Italia Markets closed

Bitcoin in slalom tra investitori e stati sovrani

Christian Ciuffa
 

Nei scorsi mesi abbiamo visto un Bitcoin soggetto a varie pressioni macroeconomiche : Bakkt, Trump, Cina e le monete digitali statali.

La speculazione e la manipolazione hanno portato una scia di indecisione e di minore investimento nel mercato delle criptovalute , nel Bitcoin, facendo perdere la fiducia di molti investitori di breve e di lungo periodo.

Ma la situazione di divergnza tra analisi tecnica e fondamentale sta di nuovo emergendo: infatti se uno dei scenari sta influenzando gli investitori per via della f lessione del Bitcoin del 19%, fonte di una primaria sfiducia , l'altro vedrebbe l'immissione di liquidità da parte di grandi società, distribuite in vari settori, che potranno contribuire a far uscire il Bitcoin da questa zona di stallo tecnico.

Credete davvero che il Bitcoin possa tornare a 5000$?

L'ostacolo principale per il nella risalita si trova nelle banche centrali che cercano di spedire l'oro digitale fuori mercato e costringere gli investitori a finanziari altri progetti: infatti obiettivo dell'economia centralizzata è quella di poter avere sottocontrollo gli investimenti attraverso i quali possono politicizzare e mantenere un determinato rigore per la sopravvivenza del potere economico.

Ma questo non può assolutamente essre un valore determinante per mandare Bitcoin a 5000$: la forza dell'oro digitale sta nel progetto e nella fama che spinge le persone ad investire .

Ho detto persone perchè il Bitcoin avvicina tutti al proprio cospetto dai grandi investitori ai neofiti che si approcciano per la prima volta nel mercato finanziario.

Quindi il valore intrinseco è tale da garantirgli una base sulla quale poggiarsi, fondamente solide che possono essere considerate come quei 7000$, supporto statico fondamentale.

Il grafico ci conferma l'incertezza del momento

Dal punto di vista tecnico il Bitcoin ha raggiunto gli 8500$, zona di supporto molto forte e confluente con l'area del 61% di Fibonacci.

Cercando conferme di un buon forecat iniziamo con osservare le medie mobili in incrocio shortista attraverso il quale possiamo dedurre che il trend sia per ora in leggera flessione.

L'Rsi a 9 periodi ci indica ancora una staticità con una forza relativa abbastanza ridotta confermata dai volumi molto bassi, sotto la media di periodo, e senza strattoni positivisti di interesse rilevante.

I probabili target

Ciò che possiamo aspettarci potrebbe essere una curva di ristabilizzazione del trend rialzista sulla rottura degli 8000$ che potrebbero far raggiungere di nuovo il livello 9300$, importante zona volumetrica e di confluenza con l'estensione di Fibonacci al 61% dell'ultimo trend ribassista.

Qualora invece venissero rotti gli 8500$, il prezzo potrebbe ritestare area 8200$, forte supporto statico e minimo a forte impatto volumetrico e di confluenza col 50% di Fibonacci del ritracciamento del lungo periodo riferito all'impulso rialzista dai 3000$ a 14000$.

Iscriviti alla nuova chat Telegram sulle criptovalute

Troverai una community attiva con idee, spunti operativi, news, articoli e tanto altro.

 

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online