Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.791,23
    +501,15 (+1,51%)
     
  • Nasdaq

    14.135,32
    +104,94 (+0,75%)
     
  • Nikkei 225

    28.010,93
    -953,15 (-3,29%)
     
  • EUR/USD

    1,1922
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • BTC-EUR

    27.008,76
    -2.187,48 (-7,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    783,04
    -67,30 (-7,91%)
     
  • HANG SENG

    28.489,00
    -312,27 (-1,08%)
     
  • S&P 500

    4.215,74
    +49,29 (+1,18%)
     

Bitcoin, Maggio 2021 Uno dei Peggiori Mesi della sua Storia -35%

·1 minuto per la lettura

Se guardiamo il Bitcoin (BTC) ha fatto -35% con un range massimi – minimi mensili del 51%. A livello storico dalla tabella potete vedere che il mese peggiore è stato nel lontano Agosto 2011 con un -39%. Nella memoria dei trader e dei bitcoiner però resta come peggiore il Novembre’18 con un -37%. Per cui il Maggio ’21 è stato il terzo mese peggiore della sua storia.

Da inizio anno il Bitcoin resta positivo del 45%, con una media mensile del 9%, se vogliamo giocare a fare una proiezione con questa media a fine anno arriveremmo a 60.000$.

A livello statistico possiamo vedere che i mesi Marzo, Agosto, Settembre hanno più probabilità di chiudersi con un segno rosso. Infatti la somma storica delle performance mensile ad Agosto e Settembre segna rispettivamente +2% e -7%.

I mesi statisticamente più ricchi di gain invece sono Aprile, Maggio, Novembre. In questo 2021 invece Maggio e Aprile sono stati negativi.

Mentre Ethereum a Maggio ’21 ha fatto segnare solo un -3% ma con un range massimi – minimi mensili del 61%. Da inizio anno continua ad essere positivo di quasi il 160%. I mesi peggiori risultano essere Giugno, Luglio e Novembre.

Per restare sempre aggiornati sulle analisi di Alessandro Lavarello potete seguire la sua pagina Facebook o il suo profilo di TradingView.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli