Italia markets open in 7 hours 39 minutes

Bitcoin, oro e dollaro: perché sono i beni “rifugio” del momento

Federica Pace
 

Il bilancio delle vittime del coronavirus sta diffondendo timori e panico: gli investitori stanno cercando di detenere l ’oro, il dollaro USA e anche il Bitcoin come bene rifugio sicuro.

Gli investitori stanno cercando di correre ai ripari e di investire i propri capitali in un contesto critico: il bilancio delle vittime dell'epidemia di coronavirus si è sempre più aggravato.

Il coronavirus si è diffuso in una dozzina di paesi in tutto il mondo: ciò cagionerà una recessione economica .

Infatti, le società multinazionali che hanno sede in Cina come Tesla, Apple e Microsoft hanno recentemente sospeso la loro attività di produzione in Cina continentale, con conseguenti perdite per le imprese stesse.

Ciò ha portato all’insorgenza di numerosi timori tra gli investitori di tutto il mondo che “corrono ai ripari” per proteggere i propri capitali.

Gli investitori sono alla ricerca di assets sicuri e diversificati per contrastare la crisi e la recessione economica.

Oro, Bitcoin e Dollaro: tre beni rifugio

I tre assets sono considerati un “bene” rifugio.

Oro

L' oro è considerato il più antico bene rifugio sicuro da quando i mercanti scambiavano merci e oro puro.

In paesi come l'India, il Venezuela e la Cina, interessate da crisi economiche di lungo periodo, l'oro ha dimostrato di essere un bene di investimento di grande valore aggiunto.

Venerdì l'oro ha sorpreso i mercati: i prezzi sono saliti sopra i 1.570 $ l'oncia e i futures sull'oro di April Comex erano scambiati a $ 1.571,50, in aumento dello 0,10%.

Dollaro statunitense

Se il sistema economico si è evoluto con il tempo, il dollaro statunitense ha continuamente guadagnato il titolo di bene rifugio sicuro.

La maggior parte dei paesi utilizza il dollaro statunitense per acquistare materie prime come i prodotti energetici, petrolio e gas.

L’epidemia del coronavirus ha fatto salire la quotazione del dollaro americano: secondo JP Morgan , la crescita del primo trimestre potrebbero ridursi all’1%.

Ma le notizie in arrivo dalla Cina restano per ora troppo scarse e frammentarie per consentire previsioni adeguate sull’evoluzione della congiuntura e per fare previsioni sulla quotazione del biglietto verde.

Bitcoin

Il Bitcoin è l’altro asset ad essere incluso dagli investitori come bene rifugio sicuro: l'attività crittografica non è controllata da un governo centrale.

Con la rapida diffusione dell'epidemia di coronavirus e il bilancio delle vittime che si aggrava di giorno in giorno, molti investitori stanno cercando di investire in Bitcoin, che promette un rendimento economico sicuro.

Bitcoin, Oro o Dollaro: su cosa investire?

A seconda del tipo di investitore, la scelta tra le tre tipologie di attività può variare in base a determinati fattori quali: ragioni geografiche e finalità.

A prescindere dal tipo di investimento, i prezzi dei tre beni rifugio sono destinati a salire alle stelle prima o poi.

In ogni caso è sempre bene diversificare il portafoglio investimenti per minimizzare il rischio.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online