Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.880,24
    +618,34 (+1,98%)
     
  • Nasdaq

    11.535,27
    +180,66 (+1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • EUR/USD

    1,0695
    +0,0133 (+1,26%)
     
  • BTC-EUR

    27.467,36
    -765,01 (-2,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    658,56
    -16,31 (-2,42%)
     
  • HANG SENG

    20.470,06
    -247,18 (-1,19%)
     
  • S&P 500

    3.973,75
    +72,39 (+1,86%)
     

Bmw Serie 7, lusso e tecnologia per l’ammiraglia anche elettrica

·3 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 20 apr. (askanews) - Bmw porta il concetto di tecnologia e lusso su un altro livello con la nuova Serie 7. A 45 anni dal debutto, arriva la settima generazione dell'ammiraglia di casa, presentata in anteprima mondiale in streaming dal Ceo del gruppo, Oliver Zipse. La nuova Serie 7 pronta per la guida autonoma di livello 3 sarà disponibile in versione full electric, ibrida plug-in e mild-hybrid, con motori benzina e diesel (solo per l'Europa).

"La nuova Serie 7 è un capolavoro di ingegneria tedesca e incarna tutto il meglio di Bmw: rappresenta lo stato dell'arte della tecnologia e del design", ha detto Zipse.

La nuova Serie 7 sarà disponibile solo nella versione a passo lungo che misura 5,39 metri, mentre il peso parte da circa 2,1 tonnellate per le versioni mild-hybrid fino alle 2,7 tonnellate per l'elettrica. L'abitacolo presenta tutto il meglio della casa: Bmw Curved Display con cruscotto digitale da 12,3 pollici e schermo da 14,9 al centro della plancia, connettività 5G e la novità della Bmw Interaction Bar, una striscia retroilluminata funzionale che si estende da una portiera all'altra. Per i passeggeri posteriori oltre all'opzione Executive Lounge con poltrone reclinabili, c'è per la prima volta uno schermo touch a scomparsa da 31,3 pollici e risoluzione 8K con YouTube e Amazon Fire TV integrati per lo streaming di film, videogiochi e altro. Il risultato è un effetto cinema, amplificato da 36 altoparlanti Bowers & Wilkins. La Serie 7, equipaggiata con cambio automatico a 8 rapporti, è dotata di serie delle sospensioni pneumatiche, mentre come optional sono disponibili le 4 ruote sterzanti e lo stabilizzatore attivo del rollio.

In Europa la Serie 7 sarà disponibile al lancio solo nella versione elettrica Bmw i7 xDrive60 con due motori, uno per asse, per 544 CV complessivi (745 Nm di coppia) e un'autonomia indicativa di 590-625 km, grazie a una batteria da 101,7 kWh. All'inizio del 2023 arriverà anche una versione diesel: la 740d xDrive, con un 6 cilindri mild hybrid da 300CV.

Negli Usa, Cina al lancio saranno disponibili due versioni con motori benzina 6 cilindri 3.0 mild hybrid: la 735i e la 740i. Il top di gamma sarà la 760i xDrive con un V8 benzina con tecnologia mild hybrid a 48V da 544CV. Altre varianti plug-in sono previste all'inizio del 2023, con tecnologia Bmw eDrive di quinta generazione e batteria da 18,7 kWh, capace di un'autonomia in elettrico fino a 80 km. La nuova Serie 7 sarà disponibile anche in due varianti M. La M760e xDrive ibrida plug-in in arrivo nella primavera del 2023 con un 6 cilindri in linea a benzina da 571CV abbinato a un motore elettrico capace di un extra boost di 30/40CV. Il modello di punta invece sarà la Bmw i7 M70 xDrive attesa entro la fine del 2023 con due motori elettrici, 660CV di potenza e 1.000 Nm di coppia (dati indicativi): sarà il più potente modello Bmw stradale di sempre con un'accelerazione 0-100 sotto i 4 secondi.

La nuova Bmw Serie 7 sarà lanciata sul mercato nel novembre del 2022 e sarà prodotta nello stabilimento di Dingolfing, il più grande del gruppo in Europa, dove saranno realizzati anche motori elettrici e batterie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli