Italia Markets open in 4 hrs 24 mins

Bmw: vendite ottobre +1,7%, consegnati 200.883 veicoli nel mondo

Lzp

Milano, 15 nov. (askanews) - Bmw Group ha venduto in ottobre più auto di quanto non abbia mai fatto prima nel mese, nonostante l'attuale situazione economica e politica. La società ha consegnato 200.883 veicoli in tutto il mondo, con un incremento dell'1,7% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Questo risultato porta le vendite da inizio anno a 2.035.695, in crescita dell'1,3% rispetto ai primi dieci mesi dell'anno precedente.

"La nostra attenzione rimane sulla crescita redditizia durante questo periodo imprevedibile, soprattutto in Europa, dove il mercato continua a sperimentare una significativa pressione sui prezzi dovuta all'introduzione della nuova procedura di test WLTP. Nel frattempo, le vendite dei nostri veicoli elettrificati sono aumentate di oltre il 40% nell'anno fino ad oggi. Un quinto delle unità di Bmw Serie 5 Berlina o Bmw Serie 2 Active Tourer vendute in tutto il mondo è dotato di una trasmissione ibrida plug-in, mentre la nostra Bmw i3 completamente elettrica continua a riscuotere successo con un incremento nelle vendite di oltre il 10% in ottobre", ha affermato Pieter Nota, membro del consiglio di amministrazione di Bmw AG responsabile delle vendite e del marchio Bmw.

Sono state consegnate 13.016 unità in tutto il mondo di veicoli Bmw i, BMW iPerformance e Mini Electric, con un incremento del 38,4% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Le vendite di veicoli elettrificati del BMW Group nell'anno fino ad oggi sono state pari a 110.560 (+41,6%). Il gruppo prevede di raggiungere l'obiettivo di 140.000 vendite elettrificate nel 2018 e un totale di oltre mezzo milione entro la fine del 2019. Nel 2025, il Bmw Group avrà almeno 25 veicoli elettrificati nella sua gamma - 12 dei quali saranno veicoli completamente elettrici. Alla fine di questo mese, la casa celebrerà la prima mondiale dell'iNEXT Vision al Los Angeles Auto Show.

Un totale di 1.737.348 veicoli a marchio Bmw sono stati consegnati ai clienti nei primi dieci mesi dell'anno, con un incremento dell'1,8%. A ottobre, le vendite sono cresciute dell'1,6% (171.131). La Bmw X3 ha contribuito significativamente alla crescita con vendite in aumento del 150% (20.573) grazie all'elevata disponibilità dovuta all'avvio della produzione all'inizio di quest'anno in Sud Africa e Cina, che si aggiunge a quella di Spartanburg negli Stati Uniti. Altri veicoli che hanno contribuito alla crescita dell'1,8% del marchio BMW nel corso dell'anno includono la BMW Serie 5, che è stata consegnata a 316.579 clienti in tutto il mondo fino a oggi - un aumento del 13,7%.

A ottobre, le vendite di veicoli Mini sono aumentate del 2,1% (29.418) con la Mini Countryman come maggiore motore di crescita del marchio nel mese (8.536/ +13,8%). Le vendite Mini nell'anno ad oggi sono leggermente in calo rispetto allo scorso anno (295.354/-1,6%). Le vendite di Bmw Motorrad sono cresciute del 4,8% nel mese di ottobre, con un totale di 13.052 unità consegnate. Da inizio anno, a 139.845 (-0,3%) clienti in tutto il mondo è stata consegnata una nuova motocicletta o un nuovo maxi-scooter Bmw Motorrad.