Italia markets close in 8 hours 27 minutes

Boccia: trend industria negativo, serve piano infrastrutture

Asa

Milano, 10 gen. (askanews) - La produzione industriale di novembre 2019 è in positivo, ma la tendenza annuale "resta negativa ed è il motivo per cui dobbiamo reagire". Lo ha evidenziato il presidente di Confindutria, Vincenzo Boccia, a margine della firma di un accordo con Confimprese commentando gli ultimi dati. "Resta negativa in chiave globale e i dati previsionali non fanno ben sperare. Ricordiamo che siamo un Paese ad alta vocazione all'export e da questo dobbiamo ripartire" ha aggiunto.

"Una cosa importante che stiamo chiedendo da tempo è lavorare a un grande piano infrastrutturale per il Paese che abbia due elementi di attenzione: uno è il nodo risorse e l'altro è la questione temporale. Su questo dovremmo aprire un grande tavolo di convergenza Paese perché sarebbe anche una grande operazione della cosiddetta politica economica anticiclica per attivare cantieri, incrementare l'occupazione, collegare territori e includere persone" ha concluso Boccia.