Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,81
    +0,19 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    34.880,14
    +1.147,60 (+3,40%)
     
  • CMC Crypto 200

    955,03
    +5,13 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.816,90
    -18,90 (-1,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1871
    -0,0025 (-0,21%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8538
    +0,0022 (+0,26%)
     
  • EUR/CHF

    1,0743
    -0,0023 (-0,22%)
     
  • EUR/CAD

    1,4801
    +0,0011 (+0,08%)
     

Bollette, Codacons: con rincari +197 euro annui a famiglia

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 1 lug. (askanews) - "Un 'massacro' per le tasche dei consumatori italiani". Così il Codacons definisce l'aumento delle tariffe luce e gas deciso oggi da Arera per il prossimo trimestre, incrementi mai registrati prima in Italia.

"Il 2021 è l'anno dei maxi-rincari per le famiglie italiane, con le tariffe di luce e gas che subiscono il quarto rialzo trimestrale consecutivo e aumentano in modo abnorme proprio quando cresceranno i consumi energetici dei cittadini, con un aggravio di spesa per l'uso di climatizzatori, ventilatori e condizionatori - spiega il presidente Carlo Rienzi -. Rispetto allo scorso anno una famiglia media si ritrova così a spendere nel corso del 2021 (e non in base all'anno scorrevole come calcola Arera) ben 197 euro in più su base annua per le bollette energetiche: +48 euro per la luce, e addirittura +149 euro per il gas, a causa dei maxi-rincari decisi oggi da Arera".

"Il Governo Draghi deve assolutamente intervenire per bloccare le speculazioni che si registrano nel mercato all'ingrosso dell'energia e che fanno aumentare i prezzi al crescere dei consumi degli italiani, e deve alleggerire la spesa delle famiglie eliminando gli oneri di sistema, balzelli attraverso cui si finanziano voci che non hanno nulla a che vedere con i consumi energetici delle famiglie", conclude Rienzi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli