Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.338,01
    -30,46 (-0,09%)
     
  • Nasdaq

    14.446,76
    -60,14 (-0,41%)
     
  • Nikkei 225

    27.467,23
    -790,02 (-2,80%)
     
  • EUR/USD

    1,1356
    +0,0026 (+0,23%)
     
  • BTC-EUR

    36.846,18
    -62,77 (-0,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    992,01
    -2,74 (-0,27%)
     
  • HANG SENG

    24.127,85
    +15,07 (+0,06%)
     
  • S&P 500

    4.569,87
    -7,24 (-0,16%)
     

Bologna-Roma 1-0, decide un gol di Svanberg

·1 minuto per la lettura

Sesta sconfitta in campionato per la Roma che dopo due successi in campionato deve arrendersi 1-0 al Bologna nella sfida valida per la 15esima giornata di Serie A di scena al Dall'Ara. Al 35' i rossoblù passano in vantaggio grazie a un destro preciso di Svanberg all'angolino. La classifica vede la squadra di Mihajlovic che con il settimo successo, il secondo di fila, sale a 24 punti, uno in meno della Roma che vede allontanarsi la quarta posizione che vale la Champions lontana 6 punti. -

Partita senza grandi emozioni nei primi 45' sbloccata grazie a un jolly di Mattias Svanberg, al 35', lo svedese controlla un pallone e dai 25 metri piazza un destro sul palo lontano su cui Rui Patricio non può arrivare. Sul finale di tempo Abraham impegna Skorupski che in tuffo si salva.

Nella riporesa occasione per i giallorossi al 70' quando, su una azione iniziata da Cristante, Abraham serve Mkhitaryan, Skorupski in uscita sventa il pericolo chiudendo lo specchio. All'83' fallo in area di Dominguez su Mkhitaryan, Pairetto concede il penalty salvo poi ripensarci per un fuorigioco del giallorosso. Insiste la Roma, all'85' Abraham si gira dal limite, sul tiro centrale Skorupski si oppone coi pugni. Nel finale palla dentro di Vina con Zaniolo che non ci arriva d'un soffio, il portiere blocca in due tempi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli