Italia Markets open in 3 hrs 32 mins

Bombassei: obiettivo riaprire 5 impianti Brembo in Cina il 10/2

Lzp

Milano, 5 feb. (askanews) - "Contiamo di riaprire le nostre cinque fabbriche in Cina il prossimo 10 febbraio. Ad oggi l'impatto per Brembo è molto limitato, ma è probabile che delle difficoltà ci saranno a livello globale, considerano che la Cina è il primo produttore al mondo del settore automotive". Così il presidente di Brembo, Alberto Bombassei, a margine del ritiro del premio Gianni Mazzocchi 2020 al Quattroruote Day, sulle situazione in Cina con la diffusione del coranavirus.

Secondo Bombassei, che è anche presidente della Fondazione Italia-Cina, in generale "le misure che sono state prese in Cina sono quelle di un grande Paese e credo siano anche molto efficaci. Comunque siamo tutti aiutando affinchè la macchina industriale cinese possa ripartire il più rapidamente possibile".