Italia Markets close in 2 hrs 27 mins

Bonomi al governo: servono scelte coraggiose e visione per futuro

Mlp-Vis
·1 minuto per la lettura

Roma, 29 set. (askanews) - "Servono scelte per l'Italia del futuro. Scelte anche controvento. Serve il coraggio del futuro". E' questo il messaggio al governo lanciato dal presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, in occasione dell'assemblea annuale. Rivolgendosi direttamente al premier Giuseppe Conte e al ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, presenti in sala, Bonomi ha affermato: "Ascolteremo con grande attenzione le vostre osservazioni e spero anche qualche risposta alla nostre richieste. Ma è veramente difficile che possiate incontrare associazioni più rispettose, costruttive e comprensive di noi". E con una battuta ha aggiunto: "lo siamo così tanto che alla nostra Assemblea parla uno per Confindustria e due per il Governo". Ma, "basta dire che gli imprenditori chiedono cose irreali e irrealizzabili", ha aggiunto. Il numero uno di Confindustria ha insistito sulla "necessità di una visione alta con al centro l'impresa italiana. Una visione alta che ci consente di correre di più, di soddisfare più bisogni, di assicurare un futuro migliore a giovani e famiglie. Una visione che oggi ci chiede coraggio, il coraggio di scelte appropriate. Che possono sembrare difficili o impossibili. Ma non lo sono". Evocando un campione come Alex Zanardi, "modello di caparbia capacità umana", Bonomi ha concluso: "All'Italia di oggi serve un pò di quello spirito di Alex".