Italia Markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.252,68
    +211,09 (+1,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,67
    -3,82 (-1,13%)
     
  • Oro

    1.781,90
    -23,60 (-1,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1966
    +0,0053 (+0,44%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8994
    +0,0078 (+0,87%)
     
  • EUR/CHF

    1,0820
    +0,0023 (+0,21%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0037 (+0,24%)
     

Bonomi:Governo accetterà ricatto sindacati che minacciano sciopero?

Mlp
·1 minuto per la lettura

Roma, 29 ott. (askanews) - "Non si può andare avanti con contrapposizioni. Lo dico anche richiamando l'incontro governo-sindacati: l'atteggiamento o si fa questo o scendiamo in piazza non è un atteggiamento che è comprensibile oggi in questo Paese". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, chiedendosi: di fronte alla minaccia di uno sciopero "il Governo accetterà un ricatto di questo tipo? Io non lo so, sono veramente molto perplesso". "Io credo - ha aggiunto - che il ceto dirigente di questo Paese deve stare unito, confrontarsi e dare risposte agli italiani. Gli italiani stanno soffrendo molto" perchè "c'è una grande parte degli italiani che è angosciata per il proprio futuro".