Italia markets open in 7 hours 21 minutes

Bonomi a sindacati:per rinnovi no meccanismo scambio salario-orario

Mlp

Roma, 1 lug. (askanews) - "I rinnovi contrattuali che ci attendono non possono essere affrontati col vecchio meccanismo dello scambio tra salario e orario. Nei contratti dobbiamo, tutti insieme, realizzare una vera e propria ridefinizione del lavoro, guardando alle filiere e alle aziende. Non considerando solo turni e orari e retribuzioni nazionali, ma obiettivi incentivati di produttivit e innalzamento del capitale umano, diritti alla formazione permanente, al welfare sussidiario e alla conciliazione dei tempi di lavoro con la cura parentale". E' l'appello lanciato ai sindacati dal presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, in una lettera al Messaggero.

"E' un compito essenziale per rilanciare l'Italia e ci auguriamo, in questo, che nessun equivoco possa sussistere tra la chiarezza con cui imprese e sindacati confronteranno le rispettive posizioni, e visioni ideologiche di antagonismo che appartengono al passato", ha concluso.