Italia markets open in 7 hours 12 minutes
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,67 (+0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1976
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • BTC-EUR

    47.072,71
    -4.293,73 (-8,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     

Bonomi: "Speculazione e rivalsa politica contro Lombardia"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

"La speculazione che viene effettuata sul sistema lombardo in quanto tale non fa bene né alla Lombardia né all'Italia. Rivalsa politica nei confronti di chi la gestisce? Credo che sia innegabile, anche in Toscana e in altre regioni ci sono problemi, guarda caso quello della Lombardia fa molto più rumore". Lo ha detto il presidente della Confindustria, Carlo Bonomi, ospite della trasmissione 'Piazza Pulita' su La7.

"E' innegabile che" in Lombardia "qualcosa non sta funzionando dal punto di vista dell'organizzazione, dal punto di vista amministrativo", ha detto Bonomi, riconoscendo che "sono stati commessi degli errori ma dobbiamo impegnarci e risolverli". Per quanto riguarda le vaccinazioni anti Covid, secondo il numero uno di Confindustria "siamo messi male, siamo molto in ritardo sul piano vaccinale. La ripresa economica non può che passare per il piano vaccinale. I numeri sono impietosi. Ci sono Paesi che sono molto più avanti di noi e usciranno prima dalle chiusure. Cina e Stati Uniti stanno già accelerando".

E sul blocco dei licenziamenti: "È il segnale del 'siamo ancora in emergenza' -ha sottolineato-. Così non ne usciamo mai più, e le risorse non sono infinite".