Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.792,25
    -476,91 (-1,39%)
     
  • Nasdaq

    13.082,75
    -306,67 (-2,29%)
     
  • Nikkei 225

    28.147,51
    -461,08 (-1,61%)
     
  • EUR/USD

    1,2079
    -0,0073 (-0,60%)
     
  • BTC-EUR

    45.543,93
    -1.603,68 (-3,40%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.478,40
    -85,43 (-5,46%)
     
  • HANG SENG

    28.231,04
    +217,23 (+0,78%)
     
  • S&P 500

    4.081,07
    -71,03 (-1,71%)
     

Bonus asilo nido, novità nel decreto ristori bis

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Nel decreto legge ristori bis ''rifinanziamo congedi parentali e bonus asili nido ed estendiamo i contributi a fondo perduto, erogandoli direttamente sui conti correnti, anche ad alcune realtà che erano rimaste escluse dallo scorso decreto''. Lo scrive il viceministro all'Economia, Laura Castelli, su Facebook. ''Vogliamo superare questa pandemia, e possiamo farlo solo lavorando tutti insieme. Parlamento, Governo, Enti territoriali, parti sociali. Nessuno escluso. Dobbiamo remare nella stessa direzione'', afferma.

Secondo Castelli ''è l’ora di mettere da parte le polemiche strumentali e di agire nell’interesse dei cittadini. Noi stiamo lavorando giorno e notte, confrontandoci con tutti coloro che realmente vogliono farlo. A partire dalle categorie produttive e dalle forze politiche di opposizione''.

Nasce anche da questo confronto, spiega il viceministro, il nuovo decreto che accompagna l’ultimo dpcm. ''Ancora una volta, interveniamo, immediatamente, per sostenere le famiglie e le imprese che saranno chiamate a nuovi sacrifici. È la priorità che ci siamo dati: accompagnare l’economia, tutelando la salute. Uniti, possiamo farcela!'', conclude