Italia markets open in 6 hours 54 minutes
  • Dow Jones

    35.677,02
    +73,92 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    15.090,20
    -125,50 (-0,82%)
     
  • Nikkei 225

    28.804,85
    +96,25 (+0,34%)
     
  • EUR/USD

    1,1648
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    52.213,88
    -881,81 (-1,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,34
    -49,70 (-3,31%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    +109,43 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    4.544,90
    -4,88 (-0,11%)
     

Bonus auto usate, al via prenotazioni: come funziona

·2 minuto per la lettura

Ecobonus auto usate, arrivano gli incentivi. Dalle 10 di oggi 28 settembre, chi ha bisogno di comprare una macchina nuova e ha intenzione di prenderne una usata, può prenotare il bonus che consente di avere uno sconto sull’acquisto del veicolo da 750 a 2.000 euro. Ma i soldi stanziati dal Governo per questa operazione, come ricordato da laleggepertutti.it , non sono infiniti: sono 40 milioni di euro.

Per beneficiare dello sconto bisognerà avere un veicolo da rottamare della stessa categoria di quello da acquistare immatricolato da almeno dieci anni e intestato da almeno 12 mesi all’acquirente o ad un familiare convivente. Significa che l’auto da portare in rottamazione deve essere immatricolata prima del 2011 o, comunque, deve "spegnere le dieci candele" – per restare in argomento – entro il 31 dicembre 2021.

L’importo del bonus è condizionato dalle emissioni di CO2 del veicolo acquistato. Nello specifico:

- da 0 a 60 grammi per chilometro: 2.000 euro di sconto;

- da 61 a 90 g/km: 1.000 euro;

- da 91 a 160 g/km: 750 euro.

Come avere questo sconto? Bisognerà volare basso. Lo spiega così il ministero dello Sviluppo economico: "A partire dalle ore 10 di martedì 28 settembre i concessionari potranno accedere sulla piattaforma ecobonus.mise.gov.it per inserire le prenotazioni degli incentivi per l’acquisto di veicoli di categoria M1 usati a basse emissioni. Per il nuovo incentivo – spiega ancora la nota del Ministero – sono messi a disposizione 40 milioni di euro per l’acquisto di un veicolo usato di classe euro non inferiore a 6, con un prezzo risultante dalle quotazioni medie di mercato non superiore a 25.000 euro e con emissioni comprese tra 0-160 g/km CO2".

In altre parole: per una Ferrari usata difficilmente si otterrà il bonus. Perché, riepilogando, l’agevolazione sarà possibile:

- se si acquista un’auto usata dal concessionario;

- se si porta un’auto da rottamare immatricolata prima del 2011 o, comunque, da almeno dieci anni;

- se l’auto da acquistare è della stessa categoria di quella da rottamare;

- se l’auto da acquistare non costa più di 25.000 euro;

- se l’auto da acquistare con produce emissioni di CO2 superiori a 160 grammi per chilometro percorso;

- se si acquista l’auto dopo le ore 10 di martedì 28 settembre ma prima che finiscano i 40 milioni di euro di stanziamento previsto dal Governo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli