Italia markets open in 5 hours 27 minutes
  • Dow Jones

    34.269,16
    -473,66 (-1,36%)
     
  • Nasdaq

    13.389,43
    -12,43 (-0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.432,74
    -175,85 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,2142
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    47.071,07
    +1.042,83 (+2,27%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.535,44
    +1.292,76 (+532,70%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.152,10
    -36,33 (-0,87%)
     

Borgosesia: Agenzia delle Entrate conferma utilizzo perdite fiscali pregresse con benefici fino a massimi 8,7 mln

simone borghi
·1 minuto per la lettura

L’Agenzia delle Entrate, in accoglimento dell’interpello avanzato da Borgosesia, ha confermato il diritto all’utilizzo di “posizioni soggettive” (per lo più rappresentate da perdite fiscali pregresse) maturate da questa prima della data di efficacia della scissione del patrimonio di CdR Advance Capital. L’importo di tali posizioni assomma a circa 40 milioni di euro e lo stesso, nel rispetto della normativa tempo per tempo vigente, potrà essere portato in diminuzione degli imponibili fiscali dichiarati “post scissione” con un beneficio teorico massimo complessivo, in termini di riduzione dell’esborso legato all’assolvimento di imposte dirette, pari a circa 8,7 milioni.