Italia Markets close in 3 hrs 7 mins

Borja Mayoral, l'agente svela un retroscena di mercato: su di lui c'era un'altra big italiana

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

È stato lui a sbloccare la gara poi vinta 3 a 0 dalla Roma contro il Parma. Con un bel mancino di prima intenzione che gli ha permesso di realizzare il suo primo gol in Serie A. Parliamo di Borja Mayoral, attaccante spagnolo arrivato nella Capitale in estate dal Real Madrid con la formula del prestito biennale. Mayoral, preso per fare il vice Dzeko, dopo un avvio un po' in sordina ha cominciato a prendere le misure a questa nuova realtà italiana, entrando molto più nel vivo della manovra (e con un bottino totale di tre reti, considerando la doppietta al Cluj in Europa League).

L'esultanza di Borja Mayoral | Giuseppe Bellini/Getty Images
L'esultanza di Borja Mayoral | Giuseppe Bellini/Getty Images

Ma sul suo trasferimento in estate spunta un retroscena di mercato, rivelato a Radio Kiss Kiss da Alejandro Camano, agente dell'attaccante classe 1997. Camano ha svelato che su Borja Mayoral c'era anche il Napoli: "Giuntoli vede il calcio benissimo, parlammo della possibilità di portare a Napoli sia Hakimi che Mayoral - si legge sul Corriere dello Sport -. Erano giovani del Real Madrid che il direttore del Napoli teneva già sott’occhio. La Roma è una grande squadra ed una realtà importante del calcio italiano. Mayoral è stato conquistato dal progetto giallorosso e crediamo che sia una grande opportunità. Per lui un prestito di due anni”.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma, del Napoli e della Serie A.