Borsa: chiusura piatta, le trimestrali premiano Finmeccanica e Telecom

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
B8Z.BE1,730,82

(ASCA) - Roma, 9 nov - Piazza Affari archivia l'ultima seduta della settimana vicino alla parita', grazie alla fiducia dei consumatori negli Stati Uniti che ha permesso a Milano di azzerare l'ennesima flessione. Tra i temi operativi, sono state le trimestrali a caratterizzare l'andamento del mercato. Gli investitori hanno premiato in particolare Finmeccanica (Xetra: A0ETQX - notizie) e Telecom (Xetra: 882336 - notizie) . Per il gruppo aerospaziale i risultati diffusi ieri a borsa chiusa sono stati superiori alle stime degli analisti con l'effetto che il titolo ha chiuso gli scambi con un balzo del 6,30%. Risultati solidi anche per Telecom che a fine seduta mostra un rialzo del 3,60%. Sotto pressione invece il comparto bancario che ha risentito del rialzo dello spread negli ultimi giorni che e' tornato sopra quota 360 punti. Mediobanca (EUREX: 574959.EX - notizie) e Banco Popolare (Berlino: B8Z.BE - notizie) i piu' penalizzati con ribassi superiori al 2%. Pesante Mediolanum (EUREX: 976622.EX - notizie) che ha lasciato sul terreno quasi il 5%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito