Borsa, chiusura in ribasso per Wall Street: Dow Jones -0.19%

New York (New York, Usa), 24 dic. (LaPresse) - Chiusura in ribasso per Wall Street, con l'indice Dow Jones che perde lo 0,19%, giù anche Nasdaq -0,74% e Standard&Poor's -0,48%. A spingere in basso gli indici di New York la grande incertezza sull'accordo per evitare il fiscal cliff. Inoltre Amazon.com, Abercrombie, e Nike hanno visto calare le loro vendite a Natale.

Nuovo massimo negli ultimi due per il dollaro contro lo yen, dopo che il nuovo premier nipponico, Shinzo Abe, ha chiesto alla banca centrale di abbassare il costo del denaro per far ripartire l'economia. Tanto è bastato perché il rapporto tra dollari passasse da 84,78 yen per dollari agli 85,63 della chiusura di stasera, un livello che non si toccava dal settembre 2010. L'euro invece continua a rafforzarsi contro il biglietto verde, che paga i timori legati al fiscal cliff ed al conseguente dowgrading del debito americano. In chisuura oggi il rapporto è cosi salito a 1,3220 dollari per un euro, rispetto a 1,3190 di lunedì.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito