Italia markets close in 4 hours 29 minutes

Borsa di Tokyo chiude in rialzo sostenuto dalle Olimpiadi, ma azionario Asia va giù

Valeria Panigada

La Borsa di Tokyo ha chiuso questa prima seduta della settimana in deciso rialzo, in controtendenza rispetto al resto dell'azionario asiatico, grazie alla speranza di ospitare le prossime Olimpiadi, che al momento sono state rimandate e non cancellate. Il Comitato Olimpico Internazionale ha annunciato ieri che si stava concedendo quattro settimane di tempo per discutere dell'organizzazione dei Giochi olimpici e ha aperto la porta a un possibile rinvio, respingendo l'ipotesi di annullare l'evento. In questo contesto l'indice Nikkei ha terminato con un progresso del 2,02% a 16.887,78 punti.

Profondo rosso invece per il resto dei listini asiatici, con Sydney che guida i ribassi. L'indice S&P/Asx 200 ha terminato con un tonfo del 5,6%. L'Australia ha annunciato ieri un pacchetto di stimolo da 66,4 miliardi di dollari australiani (38,5 miliardi di dollari), che si aggiunge a un precedente pacchetto da 10 miliardi e ad altri stimoli della banca centrale.