Italia markets close in 47 minutes
  • FTSE MIB

    25.304,89
    -92,83 (-0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.868,26
    -8,71 (-0,03%)
     
  • Nasdaq

    14.147,82
    +6,34 (+0,04%)
     
  • Nikkei 225

    28.884,13
    +873,20 (+3,12%)
     
  • Petrolio

    73,82
    +0,16 (+0,22%)
     
  • BTC-EUR

    24.959,26
    -2.930,74 (-10,51%)
     
  • CMC Crypto 200

    708,59
    -85,74 (-10,79%)
     
  • Oro

    1.777,60
    -5,30 (-0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,1908
    -0,0017 (-0,14%)
     
  • S&P 500

    4.230,06
    +5,27 (+0,12%)
     
  • HANG SENG

    28.309,76
    -179,24 (-0,63%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.114,57
    +2,24 (+0,05%)
     
  • EUR/GBP

    0,8553
    +0,0003 (+0,04%)
     
  • EUR/CHF

    1,0944
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,4734
    +0,0005 (+0,03%)
     

Borsa elettrica, prezzo medio acquisto energia +5,3% su settimana

MILANO (Reuters) - Il prezzo medio di acquisto dell'energia alla borsa elettrica chiude in rialzo del 5,3% nella settimana terminata il 24 novembre a 52,95 euro/MWh.

Lo rende noto il Gestore dei mercati energetici (Gme).

In lieve calo, invece, i volumi di energia elettrica scambiati in borsa, pari a 4 milioni di MWh (-0,3%), in flessione anche la liquidità del mercato al 69,1% (-0,4 punti percentuali).

I prezzi medi di vendita, ovunque in aumento, sono variati tra 51,57 euro/MWh del Centrosud e Sud e 56,65 euro/MWh della Sicilia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli