Italia Markets closed

Borsa elettrica, prezzo medio acquisto energia stabile a +0,3% su settimana

Un operaio davanti a dei tralicci elettrici

MILANO (Reuters) - Stabile il prezzo medio di acquisto dell'energia alla borsa elettrica nella settimana terminata il 10 novembre, con un rialzo dello 0,3% a 44,07 euro/MWh.

Lo rende noto il Gestore dei mercati energetici (Gme).

In deciso aumento, invece, i volumi di energia elettrica scambiati in borsa, pari a 3,9 milioni di MWh (+6,2%), e la liquidità del mercato, risalita al 71,3% (+1,8 punti percentuali).

I prezzi medi di vendita sono variati tra 38,37 euro/MWh del Sud e 45,05 euro/MWh di Centrosud e Sardegna.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia