Italia Markets closed

Borsa elettrica, prezzo medio acquisto energia in calo di 4,5% su settimana

Numerosi tralicci elettrici si stagliano contro il tramonto

MILANO (Reuters) - Ancora in calo il prezzo medio di acquisto dell'energia alla borsa elettrica nella settimana terminata il 3 novembre, con una flessione del 4,5% a 43,95 euro/MWh.

Lo rende noto il Gestore dei mercati energetici (Gme), ricordando che la settimana include un festivo infrasettimanale (venerdì 1 novembre).

In riduzione anche i volumi di energia elettrica scambiati in borsa, pari a 3,7 milioni di MWh (-4,3%), e la liquidità del mercato, scesa al 69,5% (-0,7 punti percentuali).

I prezzi medi di vendita, ovunque in calo, sono variati tra 43,60 euro/MWh del Centro Nord e 46,32 euro/MWh della Sicilia.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia