Annuncio pubblicitario
Italia Markets open in 3 hrs 11 mins
  • Dow Jones

    38.647,10
    -65,11 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    17.667,56
    +59,12 (+0,34%)
     
  • Nikkei 225

    38.709,02
    -11,45 (-0,03%)
     
  • EUR/USD

    1,0743
    +0,0001 (+0,0107%)
     
  • BTC-EUR

    62.109,83
    -540,19 (-0,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.420,16
    +7,20 (+0,51%)
     
  • HANG SENG

    18.010,07
    -102,56 (-0,57%)
     
  • S&P 500

    5.433,74
    +12,71 (+0,23%)
     

Borsa elettrica, prezzo medio acquisto cala a 93,43 euro/MWh al 28 gennaio

Foto di un fornello a gas

ROMA (Reuters) - Nella settimana dal 22 al 28 gennaio il prezzo medio di acquisto dell'energia elettrica è stato pari a euro 93,43 per MWh, in calo dai 96,16 euro per MWh della settimana precedente.

Lo comunica Gme, il gestore della borsa elettrica.

I volumi di energia elettrica scambiati direttamente nella borsa del Gme sono pari a 4,5 milioni di MWh, con la liquidità all’79,8%.

I prezzi medi di vendita si sono attestati tra 88,56 euro/MWh della Sardegna e 93,57 euro/MWh del Nord e Centro Nord.

(Stefano Bernabei, editing Andrea Mandalà)