Italia Markets open in 5 hrs 14 mins

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

Davide Pantaleo
 

Petrolio: chiusura positiva ieri per le quotazioni dell'oro nero che sono salite dell'1,04% a 52,47 dollari. Nel (Londra: 0E4Q.L - notizie) pomeriggio sarà diffuso il consueto report sulle scorte strategiche di petrolio da parte del Dipartimento dell'energia.

Giappone: conclusione negativa oggi per la piazza azionaria nipponica che ha visto il Nikkei 225 terminare gli scambi a 21.707,62 punti, in calo dello 0,45%.

Wall Street: chiusura in rialzo ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&p500 sono saliti rispettivamente dello 0,72% e dello 0,16%, mentre il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,18% a 6.598,43 punti. 

Dati Macro ed Eventi Usa: si segnala l'indice settimanale relativo alle richieste di mutui ipotecari, ma ancor più rilevante sarà l'aggiornamento sugli ordini di beni durevoli che nella versione preliminare di settembre dovrebbero mostrare una variazione positiva dello 0,9% rispetto al rialzo del 2% precedente, mentre al netto della componente trasporti si prevede un rialzo dello 0,5%, in linea con la lettura di agosto.
Per le vendite di nuove case a settembre si prevede un calo da 560mila a 550mila unità.

Risultati trimestrali Usa: da seguire prima dell'avvio degli scambi a Wall Street i conti del terzo trimestre di Visa (Xetra: A0NC7B - notizie) e Coca-Cola, dai quali ci si attende un utile per azione pari rispettivamente a 0,85 e a 0,49 dollari, mentre a mercati chiusi l'attenzione si sposterà sulla trimestrale di Amgen (NasdaqGS: AMGN - notizie) che per non deludere le attese dovrà centrare l'obiettivo di un eps pari a 3,11 dollari.

Dati Macro ed Eventi Europa: si guarderà alla Germania dove sarà diffuso l'indice IFO che ad ottobre dovrebbe calare frazionalmente da 115,2 a 115,1 punti.
Da seguire sempre in terra tedesca l'asta dei titoli di Stato con scadenza nel 2027 per un importo massimo di 3 miliardi di euro.

Risultati societari a Piazza Affari; oggi diffonderanno i conti del terzo trimestre Amplifon (Londra: 0N61.L - notizie) , Coima Res, Gedi Gruppo Editoriale e IT Way.

Moncler: la società ha archiviato i primi nove mesi dell'anno con un fatturato pari a 736,8 milioni di euro, in crescita tendenziale del 15% che si traduce in un progresso del 16% a cambi costanti.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online