Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
^IXIC4.095,52+9,29
AMAT18,990,07

Petrolio: chiusura in rialzo ieri per le quotazioni dell’oro nero che si sono femate a 86,32 dollari, con un progresso dell‘1,1%. Nel pomeriggio sarà diffuso il consueto report sulle scorte Usa da parte del Dipartimento dell’energia statunitense. Wall Street: conclusione negativa ieri per la piazza azionaria americana che ha visto i tre indici principali terminare gli scambi in netto calo. Il Dow Jones e l’S&P500 sono scesi rispettivamente dell‘1,45% e dell‘1,39%, mentre il Nasdaq Composite (Nasdaq: ^IXIC - notizie) si è fermato a 2.846,81 punti, in rosso dell‘1,29%. Dati Macro ed Eventi Usa: in agenda troviamo il dato sull’inflazione che ad ottobre dovrebbe mostrare un frazionale rialzo dello 0,1% dallo 0,6% precedente. Le nuove richieste di sussidi di disoccupazione che dovrebbero salire a 385mila unità rispetto alle 355mila della lettura precedente. Per l’indice New York Empire State Manufacturing le attese parlano di un dato pari a -7,2 punti rispetto ai -6,16 di ottobre, mentre l’indice Phiadelphia Fed riferito al mese in corso è visto a +2 punti, in frenata dai +5,7 di ottobre. In agenda anche un discorso di John Williams, presidente della Fed di San Francisco, e a prendere la parola sarà anche Jeffrey Lacker, a capo della Fed di Richmond (Berlino: RC9.BE - notizie) . Previsto inoltre gli interventi di Richard Fisher e di Charles Plosser, presidenti rispettivamente della Fed di Dallas e di Philadelphia, ma l’intervento più rilevante sarà senza dubbio quello del Chairman Ben Bernanke.

Risultati trimestrali Usa: prima dell’avvio degli scambi a Wall Street saranno diffusi i risultati degli ultimi tre mesi di Wal-mart dai quali ci si attende un utile per azione di 1,07 dollari. In serata, dopo la chiusura dei listini, si guarderà ai conti di Applied Materials (NasdaqGS: AMAT - notizie) e di Dell (NasdaqGS: DELL - notizie) che per non deludere le attese dovranno centrare l’obiettivo di un eps rispettivamente di 0,03 e di 0,4 dollari.

, Dati Macro ed Eventi Europa: in programma il dato preliminare relativo al PIL del terzo trimestre che dovrebbe evidenziare un calo dello 0,2%, in linea con la lettura dei tre mesi precedenti, mentre per il dato definitivo dell’inflazione di ottobre si prevede un rialzo dello 0,2% rispetto allo 0,7% precedente.

In mattinata sarà diffuso il consueto bollettino mensile della BCE, mentre in mattinata è previsto un intervento del presidente Draghi alla Bocconi di Milano. Nel pomeriggio la Merkel incontrerà il primo ministro francese Ayrault, mentre in serata la cancelliera incontrerà il primo ministro olandese Mark Rutte.

Risultati trimestrali a Piazza Affari: oggi saranno diffusi i conti del terzo trimestre di CDC (NasdaqGS: CHINA - notizie) .

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito