Italia markets close in 20 minutes
  • FTSE MIB

    20.326,88
    -525,79 (-2,52%)
     
  • Dow Jones

    29.295,65
    -388,09 (-1,31%)
     
  • Nasdaq

    10.750,15
    -301,49 (-2,73%)
     
  • Nikkei 225

    26.422,05
    +248,07 (+0,95%)
     
  • Petrolio

    82,10
    -0,05 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    19.656,43
    -352,96 (-1,76%)
     
  • CMC Crypto 200

    439,21
    -6,77 (-1,52%)
     
  • Oro

    1.661,80
    -8,20 (-0,49%)
     
  • EUR/USD

    0,9781
    +0,0042 (+0,43%)
     
  • S&P 500

    3.650,87
    -68,17 (-1,83%)
     
  • HANG SENG

    17.165,87
    -85,01 (-0,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.268,76
    -66,54 (-2,00%)
     
  • EUR/GBP

    0,8850
    -0,0091 (-1,01%)
     
  • EUR/CHF

    0,9570
    +0,0072 (+0,76%)
     
  • EUR/CAD

    1,3388
    +0,0146 (+1,10%)
     

Borsa, Gm (+1,5%) ripristina dividendo e conferma investimenti su Ev

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 19 ago. (askanews) - Gm ripristina il dividendo trimestrale in pagamento a settembre, pari a 0,09 dollari, sospeso ad aprile 2020 durante il Covid, e ripristina il piano di buy back alzando l''mporto a 5 miliardi di dollari. Positiva la reazione a Wall Street dove Gm guadagna l'1,5% a 39,2 dollari, a fronte di un calo dell'S&P500 dell'1,3%.

Il Ceo del gruppo Mary Barra, ha confermato l'impegno di investire 35 miliardi di dollari al 2025 per costruire fabbriche di auto elettriche e gigafactory per arrivare a una capacità di 1 mln di veicoli elettrici l'anno in Nord America. Per le materie prime necessarie alla batterie come il litio, Gm intende stringere accordi con i produttori come fatto recentemente con Livent cui il gruppo ha versato 200 milioni di dollari per assicurarsi forniture.

Le fabbriche di batterie saranno costruire da Ultium Cells, la joint venture con la coreana LG. Oltre 7 miliardi di dollari saranno investiti in Michigan per costruire 4 siti, tre per le auto e uno di Ultium Cells per le batterie a Lansing che sarà operativo nel 2024, dando lavoro a 5mila persone. Nel 2023 diventerà operativo il sito Ultium di Spring Hill, nel Tennesse mentre quello di Warren in Ohio entrerà in funzione già questo mese. Complessivamente i tre impianti di batterie, per cui Ultium riceverà un finanziamento governativo di 2,5 miliardi, impiegheranno 6mila persone durante la costruzione e 5.100 quando diventeranno operativi. Gm sta anche valutando la costruzione di un quarto sito, sul quale ci saranno annunci a breve.