Borsa: listino debole (Ftse Mib -0,21%), acquisti su Fiat

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
DAI.DE67,29+1,97
FTSEMIB.MI21.613,30+78,78
^FTAS3.554,50+24,09
F.MI8,760,13

(ASCA) - Roma, 4 gen - Piazza Affari in territorio negativo dopo una serie di rialzi consecutivi. L'indice Ftse Mib (Milano: FTSEMIB.MI - notizie) cede lo 0,21% e il Ftse all share (FTSE: ^FTAS - notizie) arretra dello 0,19% sia per le prese di beneficio e sia per le indicazioni della Fed sulla volonta' di chiudere entro il 2013 le operazioni di iniezione di liquidita'. A Piazza Affari tra i titoli principali in controtendenza le Fiat (Milano: F.MI - notizie) che guadagnano oltre l'1,50% dopo l'annuncio del Lingotto di esercitare la seconda tranche dell'opzione per acquistare il 3,3% di Chrysler (Xetra: 710000 - notizie) dal trust Veba salendo cosi' al 65% nel capitale del gruppo americano.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito