Italia markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.590,96
    +203,10 (+1,78%)
     
  • CMC Crypto 200

    264,37
    +0,73 (+0,28%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0676
    -0,0009 (-0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,5517
    -0,0032 (-0,21%)
     

Borsa Milano apre in lieve rialzo, bene settore energia

·1 minuto per la lettura
La sede della Borsa di Milano
La sede della Borsa di Milano

MILANO, 6 ottobre (Reuters) -

Avvio in lieve rialzo per Piazza Affari in scia ai mercati Usa e asiatici, confortati dal miglioramento delle condizioni del presidente Usa Donald Trump, dimesso dall'ospedale dove era stato ricoverato per aver contratto il Covid. Aiutano anche le speranze di un più facile via libera del Congresso Usa a un nuovo pacchetto di stimoli economici.

Il settore energia beneficia della prosecuzione del rialzo del greggio e traina il listino milanese. Eni sale di quasi 1%, Saipem +1,5%. Andamento positivo anche per l'auto con Fiat Chrysler +1,1%.

Positive le banche, guidate dal rimbalzo di Bper (+2,7%) dopo il crollo di ieri, primo giorno di aumento di capitale. In calo i relativi diritti.

Acquisti sul settore lusso, da Moncler a Salvatore Ferragamo.

Spunti positivi per Diasorin, bene Atlantia.

(Giancarlo Navach, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)