Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    40.477,30
    +61,86 (+0,15%)
     
  • Nasdaq

    18.028,48
    +20,91 (+0,12%)
     
  • Nikkei 225

    39.594,39
    -4,61 (-0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0855
    -0,0038 (-0,35%)
     
  • Bitcoin EUR

    60.799,00
    -1.319,06 (-2,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.358,68
    -26,58 (-1,92%)
     
  • HANG SENG

    17.469,36
    -166,52 (-0,94%)
     
  • S&P 500

    5.568,67
    +4,26 (+0,08%)
     

Borsa Milano, avvio positivo, bene Saipem, Prysmian e Tim, banche in calo

L'edificio della Borsa di Milano nel centro di Milano

MILANO (Reuters) - Partenza positiva per Piazza Affari tra borse europee tranquille.

Intorno alle 10 FTSE Mib sale dello 0,3%, aiutato dallo slancio di alcuni titoli energy e tlc, controbilanciato dal tono negativo delle banche. Banco Bpm e Pop Sondrio le peggiori con cali tra l'1% e lo 0,5%.

Corre Saipem (+3,5%). In una nota Barclays dice che il panorama per le società di servizi per il settore energetico continua a migliorare. In questo contesto, il broker conferma a Saipem il rating 'Overweight', mentre taglia a 'Equal-weight' quello su Maire, pur alzando il target price a 9,5 da 8,3 euro. Maire cede circa l'1%.

Di nuovo in luce Prysmian (+2%), oggi aiutata dalla ripresa di copertura di JP Morgan con '0verweight' dopo il 'Buy' di ieri di Jefferies.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Bene Telecom Italia (+2%) dopo che S&P Global ha alzato ieri sera il rating sul merito di credito a lungo termine del gruppo a 'BB' da 'B+' in seguito alla cessione della rete a Kkr.

Vivace Webuild dopo l'annuncio di un accordo con Edison (piatta) per lo sviluppo di progetti di pompaggio idroelettrici nel Sud Italia.

(Claudia Cristoferi, editing Stefano Bernabei)