Borsa, Milano bene (+1,6%) su calo spread: ok banche, strappa Mediaset

Milano, 3 dic. (LaPresse) - Procede ancora in forte rialzo la Borsa di Milano nel pomeriggio di scambi, con l'indice Ftse Mib che sale dell'1,56% a 16.054,43 punti e il Ftse All-Share che mostra un incremento dell'1,42% a 16.930,85 punti. Lo spread tra Btp e Bund a 10 anni è sceso sotto quota 300 punti, fino ai minimi da metà marzo, dando la spinta a tutto il comparto bancario. Bene Mps (+1,48%), Intesa Sanpaolo (+2,86%) e Unicredit (+3,41%). Strappa Mediaset (+6,77%), mentre mostrano buoni rialzi Impregilo (+1,45%), Telecom (+1,28%) ed Eni (+0,94%), che ha riavviato le attività esplorative onshore in Libia, nel bacino di Sirte. Si rafforza Fiat (+0,96%), dopo i dati di vendita di Chrysler negli Usa, dove Auburn Hills ha mostrato un incremento delle immatricolazioni a novembre del 14%, miglior risultato per il mese dal 2007.

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    12,61+0,15+1,20%
    UCG.MI
    2,212+0,022+1,00%
    ISP.MI
    15,080,000,00%
    BMPS.MI
    0,7655-0,0020-0,26%
    TIT.MI
    14,61+0,25+1,74%
    ENI.MI
    4,07+0,01+0,25%
    ENEL.MI
    3,906+0,026+0,67%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.