Borsa, Milano bene (+1,6%) su calo spread: ok banche, strappa Mediaset

Milano, 3 dic. (LaPresse) - Procede ancora in forte rialzo la Borsa di Milano nel pomeriggio di scambi, con l'indice Ftse Mib che sale dell'1,56% a 16.054,43 punti e il Ftse All-Share che mostra un incremento dell'1,42% a 16.930,85 punti. Lo spread tra Btp e Bund a 10 anni è sceso sotto quota 300 punti, fino ai minimi da metà marzo, dando la spinta a tutto il comparto bancario. Bene Mps (+1,48%), Intesa Sanpaolo (+2,86%) e Unicredit (+3,41%). Strappa Mediaset (+6,77%), mentre mostrano buoni rialzi Impregilo (+1,45%), Telecom (+1,28%) ed Eni (+0,94%), che ha riavviato le attività esplorative onshore in Libia, nel bacino di Sirte. Si rafforza Fiat (+0,96%), dopo i dati di vendita di Chrysler negli Usa, dove Auburn Hills ha mostrato un incremento delle immatricolazioni a novembre del 14%, miglior risultato per il mese dal 2007.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.235,70 +2,01% 12:42 CEST
Eurostoxx 50 3.123,16 +1,02% 12:27 CEST
Ftse 100 6.565,06 0,36% 12:28 CEST
Dax 9.251,12 0,84% 12:28 CEST
Dow Jones 16.262,56 0,55% 15 apr 22:34 CEST
Nikkei 225 14.417,68 +3,01% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati