Italia markets closed
  • Dow Jones

    27.521,02
    -814,55 (-2,87%)
     
  • Nasdaq

    11.288,28
    -260,00 (-2,25%)
     
  • Nikkei 225

    23.494,34
    -22,25 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1826
    -0,0042 (-0,35%)
     
  • BTC-EUR

    10.915,49
    -183,59 (-1,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    257,36
    -6,05 (-2,30%)
     
  • HANG SENG

    24.918,78
    +132,68 (+0,54%)
     
  • S&P 500

    3.382,76
    -82,63 (-2,38%)
     

Borsa Milano in cauto rialzo, corrono titoli Buzzi, vendute le banche, crolla As Roma

·2 minuti per la lettura
L'ingresso della Borsa di Milano
L'ingresso della Borsa di Milano

MILANO, 12 ottobre (Reuters) - Indici in cauto rialzo a Piazza Affari in un contesto che vede le principali borse europee positive e in vista dell'avvio di Wall Street atteso in forte rialzo.

"I mercati sembrano che oramai non abbiano più timori degli effetti del Covid e va bene così", osserva un trader commentando le nuove misure restrittive che saranno applicate anche in Italia per contenere la pandemia e quanto sta avvenendo in Europa.

Forse già questa sera è prevista la firma del nuovo Dpcm da parte del presidente del Consiglio Giuseppe Conte con nuove disposizioni per contenere il rialzo dei contagi.

Forte rialzo per i titoli ordinari e di risparmio di Buzzi Unicem, che guadagnano rispettivamente di 1,45% e del 20% dopo l'annuncio della proposta di conversione obbligatoria con un concambio di 0,67 azioni ordinarie per ogni titolo di risparmio. E' prevista anche la distribuzione di un dividendo straordinario di 0,75 euro per azione ordinaria subordinatamente all'esecuzione della conversione. "Sui due titoli c'è un po' di arbitraggio", evidenzia un trader. Il broker Equita valuta favorevolmente l'operazione perché "semplifica la struttura del capitale, permette di aumentare la liquidità sul titolo, aumenta il peso del titolo sugli indici e prevede un dividendo straordinario per tutti gli azionisti con la struttura finanziaria di Buzzi che rimane estremamente solida anche post pagamento".

Positiva Telecom Italia (+0,4%) in sintonia con il settore a livello europeo. Secondo quanto riportato da Bloomberg venerdì sera, il private equity EQT sta valutando l'acquisizione del gruppo telefonico olandese Kpn.

In ordine sparso i titoli del lusso, con Moncler che guadagna circa l'1,6%, piatta Ferragamo, giù Tod's in flessione dell'1,7%.

Banche trascurate quest'oggi. Banco Bpm sale dello 0,3%, mentre Bper cede il 2,6% e Mps il 3,9%. In lieve calo le big Intesa Sanpaolo e Unicredit

Balza di oltre il 5% Interpump: i trader non segnalano una motivazione particolare alla base del rialzo.

Saras cede il 3% circa. Stamani ha annunciato alcune misure, tra cui la cassa integrazione fino a giugno 2021, per tagliare i costi e far fronte all'emergenza Covid. Secondo Equita, "il taglio di costi è il riflesso di una situazione di margini estremamente deboli (stimiamo anche sui premi) nel periodo corrente".

Infine, il titolo As Roma registra sempre forti oscillazioni e cede il 7,3% a 0,18 euro mentre è in corso l'Opa obbligatoria a 0,1165 euro da parte del gruppo Friedkin, che ha rilevato nei mesi scorsi l'86,6% del club giallorosso. L'offerta terminerà il 29 ottobre.

(Giancarlo Navach, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)