Borsa, Milano in lieve rialzo (+0,2%): tonfo Finmeccanica, brilla Bpm

Milano, 12 feb. (LaPresse) - Gira in leggero rialzo la Borsa di Milano nel primo pomeriggio di scambi, con l'indice Ftse Mib che sale dello 0,22% a 16.565,44 punti e il Ftse All-Share che guadagna lo 0,27% a 17.511,18 punti. Ancora pesante Finmeccanica (-8,32%), dopo l'arresto del presidente e a.d. Giuseppe Orsi nell'ambito dell'inchiesta per presunta corruzione nella vendita di elicotteri AgustaWestland in India. La Consob ha deciso di vietare oggi e domani le vendite allo scoperto sul titolo. Tra i bancari cade Mps (-2,04%), mentre salgono Intesa Sanpaolo (+1,02%) e Unicredit (+0,46%). Brillante Bpm (+4,25%), con i vertici della Popolare che sono riuniti oggi per modifiche alla governance. Ancora debole Telecom Italia (-0,47%), mentre mostrano un forte calo Fiat (-1,99%) e Pirelli (-2,63%). Cede anche Saipem (-1,62%) e recupera invece la controllante Eni (+0,92%). Fuori dal paniere principale scivola Rcs (-2,45%), il cui piano al 2015 prevede 800 esuberi tra personale giornalistico e non, tra cui circa 600 in Italia.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.613,30 0,37% 17 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.155,81 0,53% 17 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.625,25 0,62% 17 apr 17:35 CEST
Dax 9.409,71 0,99% 17 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.408,54 0,10% 17 apr 22:31 CEST
Nikkei 225 14.504,47 0,60% 05:01 CEST

Ultime notizie dai mercati