Italia markets open in 6 hours 28 minutes
  • Dow Jones

    34.156,69
    +265,67 (+0,78%)
     
  • Nasdaq

    12.113,79
    +226,34 (+1,90%)
     
  • Nikkei 225

    27.520,30
    -165,17 (-0,60%)
     
  • EUR/USD

    1,0732
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    21.743,57
    +299,96 (+1,40%)
     
  • CMC Crypto 200

    538,47
    +12,51 (+2,38%)
     
  • HANG SENG

    21.298,70
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.164,00
    +52,92 (+1,29%)
     

Borsa Milano piatta, corrono Leonardo e Iveco, spunti su Lazio

Alcune persone di fronte a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano

MILANO (Reuters) - Indici piatti anche oggi a Piazza Affari in un mercato dove continua a prevalere la cautela.

Stessa situazione anche sulle borse asiatiche stamani dove i volumi sono molto contenuti a causa delle chiusure dei mercati cinese e di Taiwan per i festeggiamenti del nuovo anno lunare.

A prevalere sono le prese di beneficio dopo il rally di inizio anno con gli investitori che attendono la tornata delle trimestrali a partire dalla prossima settimana.

Intorno alle 10,10 l'indice FTSE Mib è sostanzialmente invariato.

Tra i titoli in evidenza:

A muovere i titoli oggi le raccomandazioni dei broker, come nel caso di SAIPEM che balza dello 0,5% dopo una fiammata di oltre il 2% in avvio a seguito della promozione di Citigroup a 'buy' da 'neutral' e il target price a 2 euro da 1,1. Debole, invece, ENI in flessione dello 0,4%.

Stessa motivazione anche per il balzo più corposo di AMPLIFON dell'1,3% dopo che Jefferies ha alzato a 'buy' da 'hold' la raccomandazione, portando il prezzo obiettivo a 29,2 euro da 26,2 nell'ambito di uno studio sul settore in Europa.

Ben raccolta LEONARDO (+2,6%). Il broker Banca Akros riporta la notizia di colloqui fra i ministri della Difesa della Turchia e della Gran Bretagna per discutere di una possibile fornitura dei velivoli Eurofighter "Typhoon" e la Turchia sarebbe interessata a comprare 25-50 di questi aerei. "Non è chiaro se la Turchia intenda rilevare aerei di seconda mano o nuovi; in quest'ultimo caso il deal avrebbe un valore superiore ai 5 miliardi di euro per la componente 'Typhoon' e ricordiamo che Leonardo rifornisce intorno al 60% dell'elettronica di bordo dell'aereo. Il deal sarebbe evidentemente positivo per Leonardo, anche se ogni reazione è prematura al momento", scrive il broker nel daily.

Fuori dal paniere spunti su LAZIO che sale dell'1,5% dopo la vittoria 4-0 contro il Milan e il terzo posto in classifica. Sempre cedente la JUVE, invece, con un calo dello 0,65%.

Corre IVECO a +3,6% dopo l'annuncio di un accordo con l'azienda per i trasporti pubblici delle Fiandre De Lijn (controllata dal governo) per la vendita di un primo lotto di 65 autobus urbani completamente elettrici E-WAY e ulteriori lotti fino a un totale di 500 mezzi. Equita stima che il valore del contratto possa essere fra 250-300 milioni di euro, pari al 3% del fatturato della divisione.

Raccolta anche IREN (+1%) sulle indiscrezioni di stampa secondo cui il fondo F2i starebbe valutando l'uscita da Iren Acqua, di cui possiede il 40%.

(Giancarlo Navach, editing Stefano Bernabei)