Italia markets open in 4 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    30.046,24
    +454,97 (+1,54%)
     
  • Nasdaq

    12.036,79
    +156,15 (+1,31%)
     
  • Nikkei 225

    26.581,98
    +416,39 (+1,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1909
    +0,0013 (+0,11%)
     
  • BTC-EUR

    15.917,77
    -109,20 (-0,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    375,66
    +5,91 (+1,60%)
     
  • HANG SENG

    26.890,82
    +302,62 (+1,14%)
     
  • S&P 500

    3.635,41
    +57,82 (+1,62%)
     

Borsa Milano poco mossa dopo balzo ieri, Avio perde oltre 20%

·1 minuto per la lettura
Un dettaglio dell'ingresso della Borsa di Milano
Un dettaglio dell'ingresso della Borsa di Milano

MILANO, 17 novembre (Reuters) -

L'indice principale di Piazza Affari muove intorno alla parità dopo il balzo registrato ieri sulla scia dell'annuncio del vaccino anti Covid-19 da parte di Moderna, che ha un'efficacia del 94,5% e che segue l'annuncio fatto da Pfizer la scorsa settimana.

Poco mosse anche le principali borse europee, segno che gli investitori restano preoccupati dall'andamento dei contagi e dall'effetto sull'economia delle misure restrittive messe in campo dai governi per arginare la pandemia di coronavirus.

Tra i titoli in evidenza:

Avio è in asta dopo un calo del 21,3% dopo aver annunciato la "conclusione prematura" della missione Vega VV 17, che trasportava i satelliti Seosat-Ingenio e Taranisi.

In rialzo Atlantia (+2,4%) tra i migliori titoli del FTSE Mib.

L'indice dei bancari italiani mostra un lieve calo dopo i guadagni di ieri.

In moderato rialzo Poste (+0,4%) dopo l'annuncio, ieri, dell'acquisto della rivale Nexive.

Eni cede lo 0,8% nelle prime battute, in sintonia con la debolezza del settore oil&gas a livello europeo.

Giù Leonardo, in calo dell'1,8%.

(Elisa Anzolin, in redazione a Milano Cristina Carlevaro)